Ho scelto di supportare ed accompagnare le persone in percorsi che le aiutino a potenziarsi e ad affrontare efficacemente le transizioni intervenendo sui loro livelli di consapevolezza. Del resto Erich Fromm ci insegna che “l’uomo è l’animale che può dire “io” ed essere consapevole di sé stesso come entità separata”. Cosa mi motiva ogni mattina? Il pensiero di poter fare la differenza per qualcuno attraverso l’approccio aperto e non giudicante che mi contraddistingue.

CONTRIBUTI