Scarica il PDF e leggi l'articolo anche offline.
Verrai automaticamente iscritto alla newsletter.
Ti invieremo le nostre comunicazioni ogni quindici giorni.

4 ingredienti per il tuo autosviluppo

Download PDF


“Non è perché le cose sono difficili che noi non osiamo;
è perché non osiamo che le cose sono difficili”
Seneca

Occorre stabilire il proprio Piano di Allenamento.
E’ indispensabile agire. Non basta capire.
Senza un Piano non si va da nessuna parte.

La differenza non è nell’avere un obiettivo, ma nel perseguirlo.
Per perseguire un obiettivo ci occorre:

  • chiarezza dei comportamenti localizzati o delle attitudini mentali o emotive da modificare
  • forza di volontà

4 ingredienti per costruire il tuo Piano di Allenamento

scegli le palestre (dove e quando posso perfezionarmi)
Identifica i contesti e le situazioni più impegnative nelle quali riprometterti di essere più vigile nell’applicare i comportamenti da potenziare.
Trova le situazioni concrete nelle quali non agisci in modo soddisfacente, dove incontri delle difficoltà o dei timori. Queste situazioni sono le tue palestre nelle quali riprometterti di essere vigile e dove sperimentare modi di agire migliori.
identifica dove perdere peso (ciò che voglio ridurre e togliere)
Identifica gli atteggiamenti mentali, i comportamenti e i modi d’essere che vuoi ridurre, smussare o rimuovere, per migliorare le tue capacità.
identifica cosa irrobustire (ciò che voglio aggiungere e accrescere)
Identifica gli atteggiamenti mentali nuovi, i comportamenti e i modi d’essere che vuoi sperimentare o sviluppare.
Più sei preciso/a e accurato/a nella definizione del comportamento meglio puoi mettere a fuoco come migliorarlo.
prevedi gli ostacoli (cosa mi impedisce di cambiare)
Individua gli ostacoli che fino ad oggi ti hanno impedito di agire in modo eccellente i comportamenti che vuoi sviluppare. Concentrati sugli ostacoli che dipendono da te.

Ricordati.
Nessuno riesce a sviluppare ottime capacità senza uno buon allenamento.

5 C per allenarsi bene significa:

  • Consapevolezza, devi conoscere bene i dettagli delle tue modalità d’essere che sono carenti
  • Coraggio, devi aver desiderio di incontrare e accettare i tuoi limiti e le tue imperfezioni
  • Concentrazione, devi avere un piano di allenamento chiaro su ciò che vuoi potenziare
  • Controllo, devi esercitare autodisciplina e autocontrollo per correggere i tuoi modi che vuoi cambiare
  • Costanza, deve avere tenacia e continuità per ottenere un effettivo risultato